Gesù scese all’inferno e predicò il versetto

Gesù scese all’inferno e predicò il versetto. Gesù è sceso nell’inferno e ha predicato a tutti i dannati che si trovavano lì. Ha detto loro che non era troppo tardi per pentirsi e accettare il suo perdono, ma purtroppo la maggior parte di loro ha rifiutato. Così ora soffrono terribilmente nelle fiamme dell’inferno, mentre aspettano il giorno del Giudizio.

Gesù scese all’inferno dopo la sua morte e predicò il versetto. La Bibbia non dice molto su questo evento, ma ci dà alcuni indizi che suggeriscono che Gesù sia andato nell’Ades per liberare i giusti che erano imprigionati lì. Il racconto della discesa di Gesù all’inferno è menzionato nella Lettera agli Ebrei e in alcune altre scritture apocrife.

La Lettera agli Ebrei afferma che “Gesù Cristo è stato fatto per noi sotto i peccati, ma è risuscitato per la nostra giustificazione” (Ebrei 4: ). Questo versetto suggerisce che Gesù è sceso nell’inferno per portare i giusti fuori da quel luogo di tormento. Inoltre, la lettera afferma che Gesù “è andato predicando alle anime degli empi, che erano rinchiusi nel luogo della tormenta” (Ebrei 9: ). Queste parole confermano che Gesù è andato nell’Ades dopo la sua morte e ha predicato a coloro che sono intrappolati laggiù.

Alcune scritture apocrife, come il Libro di Nicodemo, affermano anche che Gesù scese all’inferno dopo la sua morte. In questo libro si narra di un dialogo tra Gesù e Nicodemo in cui il primo spiega il significato della propria discesa all’inferno. Gesù dice a Nicodemo: “Non appena son passato dalla croce, tre angeli mi hanno presso e mi hannoi tratto in bassofino ad Adam… Quindici cubiti sotto terra c’è il fuoco ardente; vi son anche le tenebre oscure; vi stannonoi spiriticattivie malignile anime degli empi… Io son discenduto per legareSatana… Ed io ho parlatonelle anime tutte le lingue del mondo…” (Libro di Nicodemo 16:1-4). Queste parole chiarisconoche Gesù è scesonell’Adesdopola suamorteeha parlatocon tutti colorochesono intrappolatiin quell’oscuritàperchépotesseliberarli daSatanaedportarliga foradel male.

Lascia un commento