Cosa significa sciocco nella Bibbia

“Sciocco” nella Bibbia può significare una persona che è priva di senso, intelletto o giudizio. Può anche indicare qualcuno che è ignorante delle cose spirituali e che non ha speranza in Dio. La parola “sciocco” è usata per descrivere coloro che vivono nell’empietà e nell’inganno.

Sciocco nella Bibbia viene tradotto in diverse forme, come “stupido”, “senza senso” e “non intelligente”. La parola sciocco deriva dalla radice ebraica šākal, che significa “essere insensato” o “agire stupidamente”. La Bibbia insegna che la sciocchezza è frutto dell’orgoglio e della mancanza di conoscenza (Proverbi 1:7; 9:10; 15:14). Chi è sciocco non segue i consigli degli altri e agisce in modo avventato (Proverbi 12:15). Invece, la saggezza viene da Dio ed è preziosa più dei diamanti (Proverbi 3:13-18). La saggezza consiste nel seguire i consigli di Dio, mentre la sciocchezza è disobbedienza a Lui (Proverbi 1:22-33).

Lascia un commento